Sguercia (Calabria) – L’occhio del diavolo

004543Chi arriva a Sguercia in auto deve prestare particolare attenzione ai guidatori del posto perché gli abitanti hanno un handicap che comporta un impedimento visivo e di conseguenza una guida efficiente.

I locali infatti portano da secoli una benda che copre l’occhio sinistro, che una superstizione profondamente radicata indica come l’ occhio del diavolo, che porta disgrazie a chi lo fissa. Gli sguerciani non si tolgono mai la benda, se non quando si trovano completamente al buio (e allora tanto vale…).

Anche i visitatori sono invitati a tener conto di questa credenza, e gli abitanti, che pure sono cordiali e alla mano, non vi guarderanno mai in faccia, terranno lo sguardo in basso e cercheranno in ogni modo di evitare il vostro sguardo. Se deciderete di mettervi anche voi una benda sull’occhio, sarete oggetto di rispetto e amicizia profonda, ma anche portare un paio di occhiali da sole è considerato un atto di vera cortesia da seguire, soprattutto tenendo conto del fatto che i più superstiziosi si potrebbero anche sentire autorizzati a rifilarvi un pugno nell’occhio per farvelo chiudere volenti o nolenti.

 

 

immagine da Commons Wikipedia

Advertisements
This entry was posted in Storie, leggende e luoghi improbabili d'Italia and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s